Lavoro in Regola

Un intero mese per regolarizzare la posizione lavorativa: sarà possibile per gli stranieri extracomunitari che lavorano irregolarmente nel nostro paese a partire dal 15 settembre fino al 15 ottobre 2012 grazie al Decreto Legislativo n. 109 del 16 luglio 2012, che va ad attuare la Direttiva Europea n° 52/2009.

Una sanatoria o regolarizzazione che prevede, per i datori di lavoro che impieghino lavoratori stranieri irregolarmente da almeno tre mesi, la possibilità di chiedere la regolarizzazione del rapporto di lavoro senza vedersi applicata alcuna sanzione.

Beneficiati del provvedimento saranno gli stranieri extracomunitari presenti nel territorio italiano ed irregolarmente impiegati in qualsiasi tipo di attività lavorativa: dalle colf ai muratori, agricoltori e quant’altro.
A differenza dell’ultima sanatoria del 2009, che riguardava solo i rapporti di lavoro domestico e di assistenza (colf e badanti), questa del 2012 è rivolta a tutti senza distinzioni in base al tipo di lavoro svolto.

In accordo con i gestori dei servizi per stranieri Mappa…mondo di Viale Romagna, 39, l’Amministrazione comunale ritiene fondamentale informare i cittadini stranieri e i datori di lavoro di tutte le possibilità e le criticità del decreto al fine di evitare possibili truffe o incomprensioni.
A questo proposito è stata organizzata una serata informativa aperta alla cittadinanza:

giovedì 27 Settembre 2012 presso il Circolo Centro Civico di Via Friuli, 7 alle ore 20.30

alla presenza dell’Assessore Siria Trezzi e con l’intervento di esperti in materia e mediatori linguistici culturali, soprattutto di lingua araba. Tutta la cittadinanza è invitata.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *